L’opposto del digitale è che l’ambaradan può rimanere sul sedile per ore o giorni prima che trovi la giusta combinazione di ispirazione e coraggio per premere il pulsante. Poi, all’improvviso, non pensi più a nulla. Scatti. Il tempo che pensavi fosse buttato si stava invece agglomerando, giocava con la chimica della mente, prima di fissarsi sull’emulsione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...