2 pensieri su “

  1. Una foto fresca. Per questo pomeriggio di luglio che non passa. Luglio, vedrai, non finirà. Allora pensi che la neve è lontana, nel passato e anche nel futuro. Pensi che la voglia di neve deve attendere ma non riesci a scacciare questo pensiero e sogni ad occhi aperti, guardi il cielo, cancelli l’azzurro, ingrandisci la nuvola. Cerchi il cielo grigio in un angolo della memoria, annusi come per ritrovarne la traccia nell’aria, l’odore della neve che sta per arrivare. Ma sono arrivate cinque email a cui rispondere. E la pausa caffè o come la vuoi chiamare è finita. E si torna con i piedi per terra. Mentre i sogni no, loro continuano a camminare.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...