IMG_0663

Anche quando guardo i miei passi, e le piastrelle che colorano il marciapiede, e il muro chiaro, le impronte di mille palloni, di mani sporche e di suole appoggiate, in realtà vedo ombre che si inseguono da questa parte a quella, più vive sullo schermo del muro che altrove, e vanno staccandosi da terra, fino a oltrepassare la banda scura che delimita il gioco. Ed è stato solo un attimo. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...