In un’immagine a volte è più importante quello che non si vede, ciò che il bordo del fotogramma non riesce a comprendere. Questa è la foto del mio sguardo ora, davanti ad un altro me stesso di tanti anni fa.

(I ricordi vengono alla luce inaspettatamente, mentre ti prendi una pausa, prima di sederti in poltrona a pensare, cadono da un cassetto insieme ad un mazzo di chiavi dimenticato il giorno prima)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...