Risoluzione

Mi ricordo a bassa risoluzione.

I dettagli seguono più tardi, lentamente.

Ingrandendo, socchiudendo lo sguardo, come una finestra che si apre verso un mondo interno. Allora fu l’otturatore ad aprirsi, per un impercettibile istante senza significato. Click.

Ecco la distanza, l’unione, la relazione tra voi due, tra noi tre.

Ecco il senso di quei grani diversamente luminosi che sono le tue lunghe basette brizzolate, i tuoi occhi verdi attenti e dolci (papà), l’epidermide scoperta sopra la scollatura del costume intero, la plastica liscia dei braccioli salvagente e il tuo infinito sorriso (mamma).

Bordighera, tempo fa.

6 pensieri su “Risoluzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...